Fr@nko

Il negozio, come al solito, era affollatissimo, ma Cheddonna, come cliente abituale, aveva naturalmente una sua corsia preferenziale.“Fr@nko, tesoro, scusa se non ti ho telefonato, ma è un’emergenza!” strillò Cheddonna tenendo nervosamente attorcigliata una ciocca di capelli intorno a un dito.“Cosa succede, mia cara?”  domandò tra la folla una voce, appartenente ad un uomo sulla… Read More Fr@nko

Dolci trasgressioni

Aveva saputo da una vecchia compagna di università che era tornato in città già da un pezzo.Aveva letto più di una volta il suo nome, associato a fatti di cronaca, sulle pagine dei quotidiani.Gli amici comuni con cui era rimasta in contatto, pochi, in verità, le avevano detto che non era cambiato affatto.Lei, però, non… Read More Dolci trasgressioni

I nuovi vicini

Da qualche mese l’appartamento sotto quello di Cheddonna era vuoto: complice la crisi economica, il proprietario non era riuscito a rimpiazzare facilmente i vecchi inquilini,  decidendo così di metterlo in vendita.“Ah, l’orribile cartello!” aveva esclamato Lastregadisopra quando aveva visto la scritta “VENDESI” appesa al cancello condominiale “deturpa la facciata! Adesso chiamo l’amministratore!”A Cheddonna non importava… Read More I nuovi vicini