Le gocce cadono, ma che fa….


“Le gocce cadono ma che fa, se ci bagniamo un po’ domani il sole ci potra’ asciugar. Non si rovina il frac, le scarpe fan cic ciac, seguiam la strada del destin”
Il motivetto che Nonnanenna canticchiava quando Cheddonna era bambina continuava a tornarle in mente come un tormentone. Ma si chiedeva, guardando le previsioni del tempo che davano pioggia per l’intera settimana, quando sarebbe arrivato “domani”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...