Il parcheggiatore

“Psss! Accosti un attimo!”l’omino col gilet catarifrangente a guardia della transenna che impediva l’accesso al castello, si era avvicinato con aria circospetta all’ automobile.“Si?”domando’ Miomarito abbassando il finestrino.“Qui non si puo’ passare! Dovete andare al parcheggio in fondo alla strada, ma non il primo, il secondo, quello grande con le bandiere…nel primo c’e’ uno che… Read More Il parcheggiatore

Indicazioni stradali

Per spezzare la monotonia della vita di spiaggia, Cheddonna e la sua famiglia avevano deciso di avventurarsi nell’entroterra, alla scoperta di piccoli gioielli d’arte e cultura . Impostato il navigatore in direzione di Ostuni, la città bianca, Miomarito guidava sicuro sulle strade semi deserte, punteggiate di ulivi secolari,per chilometri e chilometri .Troppi, a pensarci bene.… Read More Indicazioni stradali

Rocco il vendicocco

Il giorno successivo, archiviato l’effetto jet-lag, Cheddonna, Miomarito e Ilprincipe decisero di recarsi alla spiaggia dell’hotel, che distava appena qualche decina di metri. “Ecco, lo sapevo che lungo la strada ci saremmo scottati. Dovevo mettere la crema solare a Ilprincipe…questo sole non perdona!”si rammaricava Cheddonna. “Ma cara, siamo subito arrivati. Ecco il nostro ombrellone, la’,… Read More Rocco il vendicocco

Il viaggio

Quell’anno, invece della solita vacanza in Sardegna, Cheddonna aveva deciso di partire verso nuovi orizzonti.Meta prescelta la Puglia dei trulli, degli ulivi e del barocco.Inevitabile, per entrare appieno nello spirito del viaggiatore, andarci in auto.“Ma…sei sicura, tesoro? “aveva cercato di obiettare Miomarito. “Sono piu’ di mille chilometri!”“Cosa vuoi che siano?”aveva risposto lei. “Partiamo alle sette… Read More Il viaggio