Il mostro della lavatrice


A tutti, o quasi , è capitato almeno una volta di fare il bucato e di trovare nel cestello un solo calzino, dei due che componevano il paio. Dimenticanze, distrazioni, si obietterà. Cheddonna non ne era così convinta. A lei succedeva ogni volta. Inseriva nel cestello, ad esempio, un paio di calze a righe e uno a pois, e ne ritrovava uno solo paio: una a righe e una a pois. “Non può essere soltanto una coincidenza”, pensava Cheddonna, ed in cuor suo era  sempre più convinta che, dietro a quell’oblò umido e scuro, stesse in agguato il mostro della lavatrice.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...