Due cuori e un centro sociale


La sera di Halloween, convinto di recarsi ad una festa in maschera, IlPrincipe si era trovato coinvolto, suo malgrado, in una cena di beneficenza per i senza tetto, organizzata dal centro sociale “E’ okkupato”.
Era stata Laurah, la ragazza di terza che gli piaceva, ad invitarlo, e da allora quell’edificio scalcinato, in periferia, era diventato una seconda casa per lui. Nei fine settimana, e ogni volta che i suoi impegni glielo consentivano, IlPrincipe prendeva il pullman e si recava al centro sociale, dove incontrava Laurah e i suoi amici. Cheddonna si era offerta più volte di accompagnarlo personalmente ed andarlo a riprendere, ma lui non aveva voluto, chissà poi perchè.
 A volte c’erano le riunioni del collettivo ” Dammilcinque”per organizzare manifestazioni o sit in di protesta, altre volte si proponevano raccolte fondi ed eventi benefici, altre volte ancora ci si trovava e basta. Era in situazioni come quelle che IlPrincipe non sapeva come comportarsi. Temporaneamente privi di un argomento su cui discutere e accalorarsi, di un’opera da realizzare, i ragazzi del centro sociale stavano seduti in ordine sparso, chi appoggiato al muro, chi addirittura sdraiato, ognuno con lo sguardo fisso al proprio cellulare, scambiandosi sms da un capo all’altro del salone. Anche quel pomeriggio era andata così, e Laurah era intenta a consultare  il suo smartphone, quando, all’improvviso, le era apparso un nuovo messaggio: non era firmato, ma il numero era quello di IlPrincipe,  che era seduto accanto a lei.
Non c’erano parole, solo una faccina gialla sorridente, che sembrava soffiare un cuoricino rosso.
Laurah, senza alzare gli occhi dal display, aveva risposto con una faccina gialla, sorridente ma senza cuoricino.
A quel primo scambio di battute era seguito un intenso traffico di sms:

Dopo quell’eloquente dialogo si erano salutati, dandosi appuntamento al giorno dopo per la riunione del collettivo.         

Un pensiero riguardo “Due cuori e un centro sociale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...