Personaggi de “Il mondo di Cheddonna” 9: Miomarito


imagesTra tutti i personaggi de “Il mondo di Cheddonna”, Miomarito è, insieme a IlPrincipe e a NonnaNenna, uno dei più citati.

L’origine del suo buffo nome  è da attribuire a Cheddonna; al loro primo incontro, infatti, lei aveva esclamato: “Quello sarà Miomarito”, e da quell’istante Miomarito fu, perché, come sapete, “in principio era Cheddonna, tutto il resto è una conseguenza.”https://cheddonna.wordpress.com/2012/02/04/in-principio-era-cheddonna-2/

In realtà la scelta di chiamare così questo personaggio deriva dal vezzo di  certe neo-spose un po’ sciurette di riferirsi al proprio consorte chiamandolo “mio marito”anche quando parlano con persone che lo conoscono per nome, solo per il gusto di sfoggiare la loro nuova condizione di donne sposate, cosa che mi ha sempre fatto molto sorridere.

Miomarito è un uomo di mezza età, più vicino ai cinquant’anni che ai quaranta, flemmatico, mai sopra le righe, dal sottile humour inglese: il perfetto contraltare di quel vulcano attivo di Cheddonna.

Di lui si sa anche che è negato per il fai-da te e che è terribilmente disordinato, con grande disappunto di sua moglie.

Cheddonna stessa, infatti,  dice che se in tutti questi anni non avesse avuto al suo fianco una brava colf, probabilmente  il suo matrimonio non sarebbe durato tanto a lungo.

In compenso è capace di gesti romantici, come regalare “fiori d’inchiostro”, a Cheddonna, che, come lui, ama molto leggere, o progettare week-end in campagna o sul camper, spesso con esiti imprevisti.

Padre decisamente poco autorevole,  Miomarito ha tuttavia con IlPrincipe un rapporto di complicità, basato su un comune senso dell’umorismo, che spesso ha come bersaglio proprio Cheddonna.

Il suo lavoro, che non è mai stato rivelato, ma che potrebbe verosimilmente collocarsi negli ambienti della finanza, lo assorbe moltissimo, lasciandogli poco spazio per la famiglia e un grande senso di colpa, che lo porta a fondare un gruppo di auto-aiuto per work-aholics come lui, il P.A.P.A. (Padri Anonimi Perennemente assenti).

Della sua famiglia di origine, per ora, si conoscono soltanto suo fratello, Unozio e la madre, Miasuocera, naturalmente, ma non escludo che, a breve, altri parenti faranno il loro ingresso in scena. Come si chiameranno?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...