A guardare Bolt volare

“L’ha fatto di nuovo!” La voce della Fulvia, all’altro capo del telefono, aveva la sfumatura acuta dei momenti di crisi. Quando la sentiva così, Cheddonna cominciava a preoccuparsi. “Fatto cosa…? ma, soprattutto, chi?”le aveva chiesto, col maggior tatto possibile. La Fulvia aveva tratto un lungo sospiro, poi era sbottata: “Ma Unozio, naturalmente!Da dieci giorni a… Read More A guardare Bolt volare

Divine si nasce

La ricordava come si ricordano i sogni del primo mattino: immateriale e nitida allo stesso tempo, ed eternamente giovane, come solo le divine sanno essere. Col suo foulard di Hermès, i grandi occhiali scuri e l’immancabile tacco dodici, Ladivina faceva periodicamente capolino nella vita di Cheddonna bambina, lasciando dietro di sé la scia inconfondibile del suo… Read More Divine si nasce