La biro

Ci sono momenti in cui le certezze accumulate in una vita intera si sgretolano come un vecchio muro di mattoni percosso dagli elementi, momenti in cui tutto ciò che credevamo di sapere, all’improvviso ci sfugge, lasciandoci inebetiti, con lo sguardo fisso nel vuoto. Come quando, per caso, lapsus freudiano o sbadataggine che sia, ci accorgiamo… Read More La biro

Amrak

Quando, incontrandolo per la prima volta ad una festa a casa di amici, Cheddonna aveva deciso che quel ragazzo dal viso interessante sarebbe diventato Miomarito, aveva finto di ignorare il fatto che quest’ultimo alla festa non ci fosse  arrivato da solo, bensì in compagnia di una bella ragazza dai lunghi capelli neri. Quello che non… Read More Amrak

Karma

Ci sono persone, situazioni e luoghi che, per qualche ragione, ci diventano ostili, o con i quali abbiamo difficoltà a rapportarci, ragion per cui cerchiamo per tutta la vita di porre tra noi ed essi la maggior distanza possibile, e ci riusciremmo anche, se solo, a volte, non ci si mettesse di mezzo il karma.… Read More Karma

Marangiane bbuttunate

Dopo aver invitato tutti quanti ad uscire dalla cucina, Cheddonna aveva dato inizio alla preparazione della ricetta proposta da Erasmo. -Dunque, per cominciare occorrerebbero delle melanzane piccole, ma io ho trovato solo quelle normali, perciò le taglierò in quattro parti, tanto è lo stesso-diceva mentalmente a se stessa, scorrendo la ricetta della sua amica Marianna. -Poi devo praticare… Read More Marangiane bbuttunate

A voi la parola

Piccola indagine sociologica ad uso interno: La personalità di Cheddonna è, come sapete, piuttosto sfaccettata; in lei convivono più “anime”: quella snob da oltranzista del tacco dodici, quella umanitaria della Onlus “Aiuta che il Ciel ti aiuta” e del “M.A.M.A.”, quella socialmente impegnata delle manifestazioni di protesta insieme alla Fulvia e quella della “Pizia dei… Read More A voi la parola