Quattro spine


4-spineQuella mattina, come capitava spesso, IlPrincipe era uscito per andare a scuola biascicando un saluto, il volto stretto in un’espressione dura, lo sguardo inaccessibile come il pin del suo cellulare.

Al ritorno aveva mangiato in fretta, inframmezzando monosillabi a bocconi mandati giù senza nemmeno distinguerne il sapore.

-E come dargli torto?-pensava Miomarito, sorridendo tra sé, ma poi l’espressione desolata sul volto di Cheddonna lo aveva convinto a tacere.

-Tutto bene, IlPrincipe?- aveva provato a domandargli lei, soppesando le parole.

-Uhm…caz, porc, put-aveva grugnito IlPrincipe, per tutta risposta.Quando parlava con lui Cheddonna aveva sempre la sensazione di dover camminare sulle uova.

-Com’è andata oggi a scuola?-aveva insistito lei, sentendosi come un elefante in una cristalleria. Sapeva che era una di quelle domande che non si dovrebbero mai fare a un adolescente, ma era stato più forte di lei

-Una mer…-

-Potresti anche rispondermi senza usare il turpiloquio, qualche volta!-era sbottata Cheddonna, esasperata.

-CAZ, PORC PUT, NON HO VOGLIA DI PARLARE, OK?-l’aveva gelata lui, alzandosi di scatto dalla sedia e andandosi a chiudere in camera sua.

Cheddonna e Miomarito si erano scambiati uno sguardo d’intesa, come due lupi di mare avvezzi alle tempeste.

A sera, IlPrincipe era uscito dalla sua stanza, sul viso nessuna traccia delle nubi di prima.

Aveva abbracciato Cheddonna e le aveva detto, con la dolcezza di quando era bambino:

-Hey, ma’, scusa! Prima ero un po’ incaz…-

Cheddonna aveva ricambiato l’abbraccio, con la fatica che, qualche volta, l’amore domanda.Pensava alla rosa de “Il Piccolo Principe”e ricordava, per averla provata lei stessa, all’età de IlPrincipe, la sensazione tremenda di sapersi effimeri e di non possedere che quattro spine per difendersi dalle tigri e dalle pecore senza museruola.

Un pensiero riguardo “Quattro spine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...