Recensione di Antonio Borghesi su “Le farfalle sotto l’arco di Tito”


Sapete quando terminate un libro, vi è piaciuto e vi viene quella voglia irrefrenabile di farlo sapere agli amici: ecco!

Reduce da una lettura “pesante”, ho pensato bene di rinfrescarmi con “Le farfalle sotto l’arco di Tito” di Chiara Pesenti, edito da XY.IT, e ho fatto bene. Devo dire che andavo a colpo sicuro. Di Chiara avevo già letto “Il mondo di Cheddonna”, edito da Arpeggio Libero, rimanendo ben predisposto a un seguito (sequel, direbbe Cheddonna) nella narrazione delle “banali” giornate dell’affascinante protagonista e delle altrettanto interessanti persone che la circondano: MioMarito, IlPrincipe, NonnaNenna, La Fulvia, Loziovescovo, Lastregadisopra e… tutti gli altri, compreso Gaetanoo, il grosso bastardo nero di razza canina.
Chiara tratteggia per ciascuno di loro pregi e difetti, con un’ironia e umore, che te li fanno amare per forza, anche se qualche volta il difetto prevale sul pregio. Non c’è solo ironia nei vari racconti ma uno spaccato del mondo quotidiano nel quale, ognuno di noi, può facilmente ritrovarsi senza però sentirsi giudicato.
Durante la scorrevolissima lettura ci si accorgerà di quanta saggezza si nasconde dietro i commenti di NonnaNenna e le conclusioni di Cheddonna. Il libro è bello anche per questo.
Ma non solo.
Io, personalmente ho scoperto d’essere un cuoco sopraffino, precursore come Cheddonna, di una cucina, non convenzionale ma molto moderna, che lei descrive con molta passione. Lei però è stata molto più brava di me che faccio tutto d’istinto, includendo, al termine del libro, perfino le proprie ricette che permetteranno, a ognuno di noi, d’avere una traccia sicura da seguire nella preparazione dei nostri piatti. Senza svelarvi alcun segreto, tengo però a segnalarvi quella della “Caprese”, sulla quale non credo ci sia nessuno che abbia niente da ridire, nemmeno nella sua enunciazione: “Cerco il sole tutto l’anno”.
Buona lettura ma anche Buon appetito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...