Nel mondo reale, ho molti contatti con ‘MioMarito’, e quindi è stato un privilegio assistere alla prima presentazione del libro.

Non conoscevo l’autrice, ma fin dai primi racconti letti, sono risaltate le sue capacità. È in grado, come un vignettista, di definire caratteri e ‘tipi’ con pochi tratti di penna, sa essere pungente senza arrivare al sarcasmo, in punta di fioretto, per così dire, senza sciabolate.

Evidenzia i difetti della nostra società e dei suoi abitanti, con fine umorismo. Per parafrasare una citazione famosa, ‘castigat (sub)ridendo mores’.
Un libro da leggere tutto d’un fiato. Chiara, a quando il prossimo?

Mese per mese

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: