Cena per due.

Originally posted on #readEat:
Questa settimana ho messo a tavola due autrici particolari e totalmente diverse. Tenendo fede al temutissmo primo post, dove ho promesso di assaggiare tutto ciò che passa per la mia cucina letteraria, non mi sono fatta spaventare dalle differenze di questi libri, anzi, ho cercato di sfruttarle per cucinare qualcosa che…

Quattro ottobre

-Auguri, Gaetano!-aveva esclamato IlSignorMilani, incontrando Cheddonna al ritorno dalla passeggiata mattutina. Cheddonna aveva lanciato una rapida occhiata al grosso quadrupede che, come tutte le mattine, le aveva fatto fare di corsa il giro di tutto l’isolato, inerpicata sulle sue scarpe tacco 12, poi aveva guardato IlsignorMilani con aria interrogativa. -Grazie ma…perché?- gli aveva domandato, fermandosi,… Read More Quattro ottobre

Migranti

Erano arrivati tutti insieme, i più giovani sotto il peso di zaini pesanti, con il loro futuro dentro, i più anziani con il passo lento di chi ha imparato che affrettarsi non serve. Più di mille persone ammassate in un cortile spoglio, in attesa di un appello che avrebbe dovuto assegnare loro un posto nel… Read More Migranti

Prossimamente

Negli ultimi mesi ho scritto poco, e di mala voglia, come se inconsciamente avessi voluto prendere un po’ le distanze da Cheddonna e dal suo piccolo mondo strampalato. Capita, a volte, anche con gli amici più cari o coi parenti stretti, di sentire il bisogno di congedarsi da loro per un po’, per guardarli da… Read More Prossimamente

Lassù, dove osa IlPrincipe.

-Una passeggiata semplicissima, quasi tutta in piano, un paio d’ore di puro relax tra ruscelli gorgoglianti e dolci pendii erbosi.-le aveva promesso Miomarito, col linguaggio da depliant turistico che sfoderava quando voleva convincerla a seguirlo.- Lei convinta del tutto non era, ma IlPrincipe, in un insolito slancio d’affetto, l’aveva presa sottobraccio, trascinandola letteralmente con sè,… Read More Lassù, dove osa IlPrincipe.