A tredici anni Cheddonna scriveva T.V.T.B alla sua migliore amica, la Fulvia, sulle pagine del libro di geografia, accanto a uno smile o a un pupazzetto buffo. 

Trent’anni dopo il libro era diventato uno smartphone, lo smile un emoticon, ma per fortuna il messaggio e la destinataria, pensava Cheddonna inviando un sms all’amica, erano rimasti gli stessi.

Mese per mese

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: