Ci vogliono i riti, perciò #tornodivenerdì

Questo blog è nato come un insieme spontaneo di racconti, scaturiti dall’ispirazione del momento, a volte dalla contingenza di fatti realmente accaduti, spesso sull’onda di emozioni recenti. I post uscivano “ogni tanto”: a volte spesso, altre raramente, senza uno schema preciso, e per cinque anni è andata bene così. Ma.

Ma, come dice la volpe del mio adorato Piccolo Principe, “ci vogliono i riti”.

“Se tu vieni, ad esempio, tutti i pomeriggi alle quattro, dalle tre io comincerò ad essere felice. Col passare dell’ora aumenterà la mia felicità. Quando saranno le quattro, incomincerò ad agitarmi e ad inquietarmi; scoprirò il prezzo della felicità! Ma se tu vieni non si sa quando, io non saprò mai a che ora prepararmi il cuore…Ci vogliono i riti”.

Così, da qualche mese, ogni venerdì alle 11 del mattino, esce un nuovo racconto; è il mio personalissimo modo di “addomesticare” chi vorrà tornare a leggere, di settimana in settimana, le avventure di Cheddonna.

Nel frattempo, tra un venerdì e l’altro, ogni tanto pubblico qualche vecchio post, di quelli che sono  troppo  indietro nel tempo per poter  essere facilmente trovati da chi legge il blog da poco, e qualche volta anticipazioni o curiosità sui personaggi. Perciò, se volete trovare qualche sorpresa, venite a sbirciare anche negli altri giorni; io, comunque, #tornodivenerdì!