images (1)“Ah, le donne!Sono così diverse da noi, e  differenti persino tra loro. Ci sono donne fragili, infrangibili, dolci, aspre, eleganti, trasandate, stanche, piene d’energia, pavide, coraggiose, materne, eterne figlie, generose, egoiste, troppo sole, mai sole, infantili, semplici, complicate, sagge, acute, ottuse, false, vere, nemiche, amiche…e poi c’è Cheddonna, che è tutte queste cose insieme, e anche qualcuna di più”pensava Miomarito, mentre rincasava con  un mazzo di tulipani che aveva faticato non poco a trovare, nella distesa infinita di mimose che tappezzava i negozi di fiori della città.

 

 

2 comments

  1. Pensa io invece, essendo uscito tardi dall’ufficio e non volendo accontentarmi dei venditori ambulanti ai semafori, ho fatto il giro dei fiorai del quartiere per cercare una mimosa come si deve…poi mi sono arreso, sono passato in pasticceria e le ho portato una torta mimosa!

Mese per mese

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: