Quando Cheddonna, nell’ottobre di quell’anno, aveva deciso di fondare il M.A.M.A (movimento anonimo mamme apprensive)  non sapeva che anche Miomarito, qualche tempo prima, aveva avuto un’idea simile.
In un momento di forte autocoscienza, insieme ad altri padri workaholic come lui, aveva dato vita ad un gruppo di  auto-aiuto, volto al ritrovamento di una dimensione più umana e domestica della vita: il P.A.P.A (padri anonimi perennemente assenti).
Dopo le prime due riunioni, andate praticamente deserte, il gruppo si era sciolto, per assenza di partecipanti.

1 comments

Mese per mese

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: