Lassù, dove osa IlPrincipe.

-Una passeggiata semplicissima, quasi tutta in piano, un paio d’ore di puro relax tra ruscelli gorgoglianti e dolci pendii erbosi.-le aveva promesso Miomarito, col linguaggio da depliant turistico che sfoderava quando voleva convincerla a seguirlo.- Lei convinta del tutto non era, ma IlPrincipe, in un insolito slancio d’affetto, l’aveva presa sottobraccio, trascinandola letteralmente con sè,… Read More Lassù, dove osa IlPrincipe.

Che tempo fa. (Com’è realistico).

Una domenica mattina, sul tardi, Cheddonna stava pigramente rimandando il momento di lasciare l’abbraccio tiepido del piumino primaverile, e sonnecchiava con la mascherina oscurante ben calcata sul viso, quando, dalla stanza de IlPrincipe, aveva sentito provenire i primi, inequivocabili segnali del suo risveglio: una sinfonia di oggetti spostati, porte sbattute, sbadigli e grugniti in la… Read More Che tempo fa. (Com’è realistico).

Bastava dirlo, no?

La cronica carenza  di aule nel liceo  de IlPrincipe aveva determinato la necessità, da parte degli insegnanti, di ottimizzare gli spazi, e così, da qualche tempo, i colloqui con i genitori si svolgevano contemporaneamente in un’unica stanza. -Alla faccia della privacy!-pensava Cheddonna, facendosi faticosamente largo tra i banchi collocati a casaccio, per raggiungere la professoressa… Read More Bastava dirlo, no?

Sorriso sospetto. #tornodivenerdì

<f1>Attenzione: alcuni nomi sono cliccabili. Scoprite quali  e perché.</f1><f3>Da un po’ di tempo  a Cheddonna pareva che IlPrincipe si comportasse in modo insolito. Dopo essersi lasciato alle spalle il ciuffo verde e le magliette strappate dei primi tempi del liceo artistico, era passato attraverso un periodo di impegno sociale al centro”E’ okkupato”, insieme a Laurah (la ragazza… Read More Sorriso sospetto. #tornodivenerdì

Di malavoglia

“Oggi, invece di andare al mare, andremo a visitare Acireale, Aci Castello e Aci Trezza…”aveva esordito Cheddonna, la mattina a colazione. “Lo sapevi, cara, che oltre a  quelle che hai citato vi sono altre quattro “Aci”? Aci Bonaccorsi, Aci san Filippo, Aci Sant’Antonio e Aci Catena. Il mito racconta che la ninfa Galatea fosse innamorata… Read More Di malavoglia

Tredici giorni, sette ore, quarantatré minuti e dieci secondi

L’ultima riunione del M.A.M.A (movimento anonimo mamme apprensive), subito dopo l’uscita dei quadri scolastici, aveva avuto il sapore di una piccola Caporetto. Tra morti e feriti, debiti da recuperare e nuove scuole da scegliere per chi non ce l’aveva fatta, le mamme del M.A.M.A. si erano salutate fra i singhiozzi, incuranti del rimmel che colava… Read More Tredici giorni, sette ore, quarantatré minuti e dieci secondi

Molto rumore….

Le mamme della classe de IlPrincipe erano sul piede di guerra già da qualche giorno. “La professoressa di lettere è impazzita! Tre verifiche in una settimana  nelle sue materie e siamo solo all’inizio di maggio!” si lamentava Laluisa. “Senza contare che parte dall’otto nel dare i voti… la mia, che alle elementari aveva la media… Read More Molto rumore….