Migranti

Erano arrivati tutti insieme, i più giovani sotto il peso di zaini pesanti, con il loro futuro dentro, i più anziani con il passo lento di chi ha imparato che affrettarsi non serve. Più di mille persone ammassate in un cortile spoglio, in attesa di un appello che avrebbe dovuto assegnare loro un posto nel… Read More Migranti

Bastava dirlo, no?

La cronica carenza  di aule nel liceo  de IlPrincipe aveva determinato la necessità, da parte degli insegnanti, di ottimizzare gli spazi, e così, da qualche tempo, i colloqui con i genitori si svolgevano contemporaneamente in un’unica stanza. -Alla faccia della privacy!-pensava Cheddonna, facendosi faticosamente largo tra i banchi collocati a casaccio, per raggiungere la professoressa… Read More Bastava dirlo, no?

Molto rumore….

Le mamme della classe de IlPrincipe erano sul piede di guerra già da qualche giorno. “La professoressa di lettere è impazzita! Tre verifiche in una settimana  nelle sue materie e siamo solo all’inizio di maggio!” si lamentava Laluisa. “Senza contare che parte dall’otto nel dare i voti… la mia, che alle elementari aveva la media… Read More Molto rumore….