Il mese di marzo è un dei miei preferiti, forse perché ci sono nata, o forse perché a marzo tutto il mondo sembra rinascere insieme ai colori della primavera, e non è possibile non sentire quanta forza c’è nella natura che si risveglia, non riconoscersi parte di essa.

Questo marzo è per me, più che mai, un mese di attesa, di promesse insperate e di desideri inespressi, per non sciuparli dando loro una forma finita. Un mese che sta per finire, con uno sgocciolio di giorni che lentamente mi trascina verso un aprile che, spero, sarà di sole.

0 comments

Cosa ne pensi?

Mese per mese

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: